Governo panamense approva procedimento di richiesta del visto elettronico per i pellegrini della GMG 2019 residenti nei paesi senza rappresentanza consolare del Panama.

Le diocesi sono pronte ad accogliere i pellegrini della Pre Giornata
Ottobre 3, 2018
La Vergine Maria e la GMG di Panama: Le Protagoniste di Il Video del Papa di gennaio
Gennaio 8, 2019

Governo panamense approva procedimento di richiesta del visto elettronico per i pellegrini della GMG 2019 residenti nei paesi senza rappresentanza consolare del Panama.

Il presidente della Repubblica di Panama, S.E. Ing. Juan Carlos Varela, ha il Decreto Esecutivo Nº 607 del 20 settembre 2018, in cui si stabilisce il procedimento del visto elettronico. Codesto renderà più facile il rilascio del visto per i pellegrini iscritti alla Giornata Mondiale della Gioventù 2019 che sono residenti nei paesi dove non esiste la presenza consolare panamense.
Il decreto stabilisce che il pellegrino iscritto all'evento che verrà celebrato a Città di Panama dal 22 al 27 gennaio 2019 con la presenza del Papa Francesco, dovrà chiedere il visto da turista per poter entrare alla Repubblica di Panama mediante una richiesta speciale per la GMG 2019.
Di seguito verranno esposti i passi a seguire per completare la richiesta:
1. Entrare al sito web del Sistema Nazionale di Migrazione di Panama www.migracion.gob.pa. Fare click sull’immagine che dice
“JMJ PANAMA 2019 SOLO PAÍSES SIN REPRESENTACIÓN DIPLOMÁTICA VISAS PARA INSCRITOS”.
2. Scegliere l'idioma di preferenza.
3. Leggere le indicazioni e i requisiti che devi apportare. Unicamente potranno chiedere il visto gli iscritti alla Giornata Mondiale della Gioventù (Pellegrini, Volontari, Religiosi o Religiose, Sacerdoti, Vescovi e Stampa) e i cittadini dei paesi che hanno bisogno del visto per entrare in Panama e non hanno rappresentanza consolare.
4. Compilare tutti i campi richiesti dal formulario online di richiesta del visto giacché tutti i campi sono importanti.
Bisogna allegare i seguenti documenti:
a. Copia completa del Passaporto scannerizzato di chi ne sollecita, con un minimo di tre (3) mesi di vigenza al momento dell'ingresso in Panama.
b. La ricevuta del pagamento dell’iscrizione della GMG da parte del gruppo a cui appartiene chi ne sollecita.
c. Il certificato per la richiesta del visto, il quale dovrà essere validato dal Coordinatore Generale della GMG, il quale conferma che chi ne sollecita appartiene al gruppo pagante specificato e la conferma del Vescovo Diocesano o il suo delegato con firma e timbro originale (non è valido in formato digitale)
d. Prenotazione aerea comprovata con l'itinerario di ritorno al paese di origine.
5. Dopo di aver completato tutta l’informazione della Richiesta del Visto, il formulario arriverà immediatamente al Servizio Nazionale di Migrazione che valuteranno se sarà approvato o negato. Nel caso in cui sia approvato, il sistema creerà un visto con un numero di riferimento, bar-code e filigrana e sarà inviato all'indirizzo email di chi ne sollecita un PDF con l'approvazione del visto. Nel caso in cui sia negato, arriverà una mail all'indirizzo di chi ne sollecita, comunicandogli che la richiesta è stata negata.
6. Bisogna stampare il visto elettronico. Il giorno del suo viaggio, deve avere il suo visto stampato pronto nel caso in cui l'aerolinea, gli ufficiali di Migrazione del paese in cui deve transitare e l'ufficiale di Migrazione di Panama glielo richiedano.
Vi ricordiamo che è stata definita come data limite per realizzare richieste consolari il 14 novembre 2018. Qualsiasi domanda che possa suscitare, non abbiate dubbi di scriverci all'indirizzo mail [email protected] Speriamo che questa sia una stupenda notizia per voi e che possiate continuare fedelmente il vostro pellegrinaggio verso la GMG 2019. Ci vediamo in Panama!