La prossima GMG sara’ in Portogallo. ’’Per i portoghesi, una grande occasione’’

Papa Francesco incontrerà alcuni bambini panamensi in condizione di vulnerabilità sociale
Gennaio 27, 2019

La prossima GMG sara’ in Portogallo. ’’Per i portoghesi, una grande occasione’’

’’L'aspettativa che avevo per la prossima sede della Gmg, come portoghese, era molto grande, dal momento che il Cardinale Patriarca di Lisbona e Presidente della Conferenza Episcopale Portoghese (CEP), Mons Manuel Clemente, aveva già pubblicamente confermato che il Patriarcato di Lisbona, con il CEP, aveva chiesto che Lisbona fosse la prossima città ospitante della Gmg’’. Cosi’ Leopoldina Reis Simões, addetta stampa, tra il 2004 e il 2015 coordinatrice dell’Ufficio di Comunicazione del Santuario di Fatima, ha lavorato come volontaria di comunicazione alla GMG di Panama per servire il Comitato Organizzatore Locale, aiutando i giornalisti di lingua portoghese.

’’A mio parere – ha detto Leopoldina - credo che la Giornata Mondiale della Gioventù a Lisbona sarà un'occasione unica per mostrare la realtà cattolica portoghese al mondo, ma anche la cultura del nostro paese. D'altra parte i portoghesi saranno in grado di assistere a uno dei più ricchi eventi mondiali cattolici, in termini spirituali e culturali, perché ci sono tanti giovani che provengono da tante culture diverse, ma tutti con la stessa fede in Dio e la fiducia nel Papa’’.

’’Per i portoghesi – ha aggiunt - credo che la Gmg di Lisbona sarà anche l'occasione per mostrarci, come portoghesi, i nostri giovani cattolici, e i vari movimenti e iniziative’’.

’’Siamo abituati a ricevere grandi eventi, sappiamo come organizzarci, quindi sarà un successo, per la Chiesa e per il Portogallo’’.