– 18

– 17
4 Gennaio, 2019
– 19
2 Gennaio, 2019
"La Giornata Mondiale della Gioventù era come una lettera d'amore che Dio mi stava scrivendo: ci sono stati momenti difficili (fisicamente, spiritualmente, emotivamente) ma tutti ne valevano la pena alla fine, nelle notti in cui non avevamo un posto dove dormire - Dio ha provveduto. Avevo fame e sete - Ha fornito oltre misura.
Questo è stato il momento più bello della mia vita. Ho imparato che siamo il corpo di Cristo sulla terra - abbiamo bisogno di camminare e parlare come ha fatto lui, guarire ed eseguire miracoli come ha fatto lui e il suo popolo di nuovo a lui.
In conclusione, Dio scrisse quanto segue: "Figlio mio, ti amo e sempre lo farò, per favore non perdere la speranza nei momenti di prova ma, piuttosto, guardami per essere la tua speranza! Ho dato a mia madre Maria cura di te e di portarmi le tue richieste, chiedile di mostrarti dove andare e cosa dire. Io sono sempre con te, non ti abbandonerò mai e poi mai! Ora vai e fai discepoli delle mie pecore smarrite, permetti loro di vedermi attraverso di te - non ti preoccupare, io sono con te. Di 'loro che il Grande Io Sono ti ha mandato!
Akani Len, Sud Africa