– 5

– 4
Gennaio 17, 2019
– 6
Gennaio 15, 2019
Questa è la prima GMG a cui parteciperò. Il mio racconto comincia quando, ho iniziato a dubitare alcuni misteri e a sbandare a causa della mia poca fede. Questa volta, era Maria. Credevo che avendo fede in Gesù, non ci fosse bisogno di lei e ho iniziato gradualmente ad allontanarmi da lei. Una sorella mi ha invitato a consacrarmi a Maria (proprio quando ero nel mezzo di questo conflitto interiore). A quel punto, ho capito che lei mi chiamava ancora e che io facevo difficoltà a rapportarmi a lei. Quando ho letto il messaggio del Papa per la successiva GMG, ho capito che aveva un tema mariano, ho sentito una grande chiamata nel mio cuore a partecipare. Tuttavia, ci sono stati vari impedimenti, che mi hanno ostacolato economicamente, dal punto di vista organizzativo. Gli amici e la famiglia mi dicevano che sarebbe stato impossibile (anche stando all’interno della Chiesa). Ho condiviso il mio desiderio di andare con il mio ragazzo. Inizialmente, non diede molta importanza a quanto gli dissi, ma successivamente contattò i fratelli del MSP, che avevano dei posti per la GMG. Alla fine, andammo in tre: io, il mio ragazzo e un’amica. Avendo capito l’opportunità, ci mettemmo a lavoro, con il supporto della parrocchia e della forania. Con un prestito in più, siamo riusciti a trovare il lavoro (perché in pochi mesi non siamo riusciti a raccogliere tutto quanto). E grazie a Dio e alla Vergine Maria, stiamo preparando gli ultimi dettagli, ascoltando ciò che Dio ha da darci su di lui e su sua Madre, della quale ho assistito all’opera di intercessione.
Cristal Arellanes, Messico